EOHS Term
Versione tedescaVersione ingleseVersione francese
 
Database terminologico
Seguendo i link presenti all'interno della scheda è possibile accedere ai testi legislativi di riferimento, ai diagrammi concettuali in cui appare il concetto, nonché ad altre schede del database terminologico correlate dal punto di vista concettuale o linguistico al concetto in esame.


Pensione di inabilità
Dominio: Sicurezza e salute sul lavoro => Malattie/infortuni
Indicativo grammaticale
Sintagma nominale
Note grammaticali
Femminile singolare
Definizione
Pensione a cui ha diritto il lavoratore assicurato o titolare di assegno di invalidità con decorrenza successiva al 1° luglio 1984, il quale, a causa di infermità o difetto fisico, è impossibilitato in maniera permanente a svolgere una qualsiasi attività lavorativa.

Il lavoratore deve trovarsi nella condizione di assoluta e permanente impossibilità a svolgere qualsiasi attività lavorativa. Occorre inoltrare domanda corredata da certificato medico in cui si dichiara la condizione di inabilità e completata con tutta la certificazione medica di prova. La richiesta si inoltra tramite l'amministrazione di appartenenza o l'ultima di servizio.
Sono necessari alcuni requisiti di servizio: almeno 5 anni di contributi di cui tre nel quinquennio precedente la decorrenza della pensione.
Dal 1° settembre 1995 la pensione di inabilità non può essere cumulata con la rendita Inail dovuta a infortunio sul lavoro o a malattia professionale , riconosciuta per la stessa causa.
In ogni caso, se la rendita Inail è di importo inferiore alla pensione Inps, il titolare riceve in pagamento dall'Inps la differenza tra le due prestazioni.
Fonte definizione
Badii 2005; Art. 2 Legge 222/84
Legislazione italiana
Legge 335/95; Legge 222/84
Sinonimi
Rendita di inabilità
Termini correlati
En
~ Long-term incapacity benefit